mercoledì 24 aprile 2013

Campania: la torta caprese

Direttamente dalla tradizione campana una ricetta davvero semplice e veloce da eseguire: la torta caprese.
La sua particolarità è quella di non contenere né farina né lievito, il che la rende adatta anche per le persone celiache.
Unica pecca è che risulta una torta molto calorica, poiché vengono usati in grande quantità mandorle, cioccolato, burro e zucchero.
La ricetta è originaria dell'isola di Capri e sembra sia nata per un errore: il cuoco infatti si sbagliò, usando la farina di mandorle al posto della classica farina di grano, ma invece di creare un disastro irreparabile come di solito capita a me, inventò una torta dal gusto inconfondibile, destinata a diventare famosa ed apprezzata.
Questo dolce esiste anche nella versione al limone, ma anche in altre varianti meno convenzionali.
Vediamo come preparare questa delizia, dall'involucro croccante e dal cuore tenero!

Torta caprese

Ingredienti:
  • 300 gr di mandorle
  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 250 gr di burro
  • 200 gr di zucchero
  • 5 uova medie
  • zucchero a velo q.b.
Spellate le mandorle e tostatele per qualche minuto in forno a 200°.
Toglietele dal forno, fatele raffreddare e tritatele con il mixer (non tritatele troppo finemente, dovranno avere un po' di consistenza nell'impasto).
Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro a pezzetti, mescolando di tanto in tanto; quando saranno sciolti lasciate intiepidire.
Nel frattempo passate al mixer i tuorli delle uova con metà zucchero, poi aggiungete il composto di burro e cioccolato e infine il trito di mandorle.
Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo e cremoso.
Montate a neve gli albumi con lo zucchero rimasto; incorporateli al resto del composto con una spatola, con movimenti delicati dal basso verso l'alto.
Imburrate una teglia da forno di 24-26 cm di diametro e foderatela con carta forno.
Versatevi dentro l'impasto, livellatelo e infornatelo in forno preriscaldato a 180° per circa un'ora; l'interno deve restare umido, quindi non lasciatela troppo in forno oltre il tempo dovuto.
Levate la torta caprese dal forno e lasciatela raffreddare completamente, dopo di che spolveratela con abbondante zucchero a velo e servitela.