sabato 2 gennaio 2016

Happy New Beginning!


Anno nuovo, (tanti, pure troppi!) propositi nuovi.
Quindi quale momento migliore per rispolverare questo povero blog abbandonato, dargli una bella rinnovata e ricominciare a condividere un po' di esperimenti culinari?
Sarà il Natale che mi ispira questo spirito di condivisione, o forse sarà che ho prodotto talmente tanta roba in questo periodo che sento un urgente bisogno di riordinare tutti i mille foglietti di appunti e ricette, prima di perdere tutto nel buco nero della mia cucina!
Un Natale impegnativo ma sereno, pieno di calore, sorrisi, luci, regali. E una scia di cannella, zenzero, arancia, limone. Mani impiastrate di pasta frolla e cioccolato. Nuvole di zucchero a velo e cacao.
Una produzione industriale di dolci, biscotti, caramelle, che ci si potrebbe sfamare un esercito di affamati. Ed è un po' quello che è successo, omini di pan di zenzero che hanno fatto le valigie e sono partiti alla volta di nuove case piene di bimbi, biscotti colorati che hanno ricevuto l'ordine di andare a decorare alberelli sparsi per Roma, dolcetti che sono andati a fare compagnia a persone solitarie ed altri che sono andati a farsi condividere da famiglie numerose.



E io che sono felice con poco. Sono felice di fare notte a preparare mille cose, di farmi venire il mal di schiena a forza di stare piegata a decorare dei biscotti che neanche mangerò, solo per il gusto di regalare, di condividere ciò che riesco a fare con le mie mani, sperando sempre che sia per gli altri una cosa speciale almeno quanto lo è per me. 
Su questo spirito positivo che mi ha lasciato questo Natale, ho deciso di costruire questo anno nuovo, che voglio dedicare seriamente alle mie passioni (e quindi a me stessa e alla mia felicità), prima fra tutte la regina delle regine, la cucina!
Veronica